Lancia 037 su Petrolicious

Dal blog petrolicous.com, un fantastico video sulla Rally 037 Stradale raccontata dal suo proprietario.

Immaginate voi stessi la Lancia dei primi anni 1980. La Stratos ha recentemente vinto tre mondiali consecutivi (1974-1976). Come continuare ad essere competitivi nel nuovo decennio? Per Lancia la risposta è stata la 037, che finirà per diventare nel 1983 l’ultima vettura a trazione posteriore a vincere il Mondiale Rally Costruttori, all’alba del debutto delle nuove trazioni integrali come la Audi Quattro e la Peugeot 205 T16, che hanno cambiato la storia di questo sport per sempre.

Per competere nel gruppo B, Lancia è stata costretta a soddisfare le norme di omologazione con la produzione di 200 esemplari stradali della 037. Nonostante un aria borghese, la 037 Stradale resta, in fondo, una macchina da corsa e quindi è tutt’altro che confortevole. Questo però è proprio quello che piace al proprietario Philip Toledano, cresciuto vedendo dominare le Lancia, più precisamente la Stratos e la 037, i rally europei.
“La 037 non era solo una vettura sportiva progettata per le persone che volevano andare veloce”, dice Phil. “Questa è stata progettato per uno scopo, e amo le cose che sono state progettati specificatamente per uno scopo, come uno strumento”. L’interno della 037 Stradale non tradisce la tradizione sportiva della vettura: il complesso cruscotto, la luce di lettura del navigatore, gli indicatori in bella vista sia per pilota che navigatore, mentre l’esterno è altrettanto accattivante, in risalto il design Pininfarina dal quale spiccia il motore Abarth sovralimentato 2 litri che, come Phil dice, fa dei rumori tipo Star Wars ad ogni cambio marcia. La vettura attrae spettatori ovunque vada. Di solito, però, questa 037 non è che una macchia rossa urlante, lasciando a quei curiosi poco tempo per realizzare quello che hanno appena visto.

http://www.petrolicious.com/lancia-037-group-b-represents-last-era-of-racing-romance

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: