Beta Montecarlo Day – 2006

Beta Montecarlo Day - Fiorano 2006

Beta Montecarlo Day – Fiorano 2006

In due splendide giornate di sole i possessori di 20 Lancia Beta Montecarlo si sono incontrati a questo attesissimo meeting. Il ritrovo è nel cuore dell’emilia, terra di motori ad alte prestazioni e di importante storia automobilistica. Il sabato i primi equipaggi, quelli provenienti da più lontano, si sono ritrovati al Park Hotel Rechigi di Modena dove ad attenderli era presente il consiglio direttivo del Beta Montecarlo Club Italia e del Lancia Club. Dopo un pranzo improvvisato a base di gnocco e tigelle in una trattoria tipica, si è dato inizio alla manifestazione.

La manifestazione, organizzata dal Lancia Club, è la prima data della quarta edizione del Lancia Club Challange.

Prima tappa del programma la visita alla famosa collezione Mario Righini, un importante raccolta di oltre 100 veicoli suddivisi in varie epoche, dalle origini dell’automobile (con esemplari centenari) fino alle moderne sportive, passando attraverso pezzi unici, modelli competizione, ecc… Il Proprietario si è dimostrato molto cordiale e amichevole nel mostrarci questi autentici capolavori.
Alla sera la consueta cena di gala, quest’anno prevista al Club “La Meridiana“, nella prestigiosa cornice di Villa Giovanardi.
Alla cena presente come ospite d’onore Paolo Martin, il designer della Beta Montecarlo, che ci ha intrattenuto piacevolmente narrando aneddoti e storie relative al suo lavoro e alle sue esperienze con i big dell’automobilismo italiano. In duetto con Enrico Masala, ha ripercorso la storia della Montecarlo, descrivendo il settore in cui era collocata questa nuova vettura, i presupposti e fotografando l’azienda Lancia nel contesto storico. A tal proposito il dott. Masala ha raccontato l’incontro tra Phil Hill e la Montecarlo, che l’ha trovata eccezionale come guidabilità ma di scarsa potenza. Paolo Martin ci ha accompagnato per tutta la durata della manifestazione e si è reso molto disponibile e simpatico nel rispondere alle mille domande degli entusiasti partecipanti.

Finalmente alla Domenica ci spostiamo verso la pista di Fiorano, dove ad aspettarci troviamo Kabibo, il nostro amico sempre presente con la Silhuette Turbo e la 037, le due derivate della Montecarlo. Dopo un briefing pre-gara i concorrenti si sono allineati per svolgere i primi giri di ricognizione, essendo una competizione sportiva di regolarità, per prendere confidenza con il tracciato e vedere le postazioni di rilevamento. Le prove previste erano in totale 15 suddivise in tre giri.
Dopo il pranzo nella sala stampa finalmente i modelli corsa presenti al raduno hanno effettuato un turno di 5 giri. Assieme alle 037 ex ufficiali, ad una Fulvia Coupè gruppo 1, è ritornata in pista la Beta Montecarlo Turbo Endurance, vettura protagonista nel modiale marche endurance dal 1979 al 1982. La vettura, una delle nove rimaste, è la numero 1003. Ha partecipato per la prima volta in veste uffuciale alla 6 ore di Brands Hatch il 16 Marzo 1980, guidata da Eddie Cheever e Michele Alboreto. Dopo essersi qualificata al terzo posto con il tempo di 1:29:990, con solo 1 decimo di distacco dall’altra Montecarlo della coppia Riccardo Patrese – Walter Röhrl, termina la gara al secondo posto. Correva all’epoca in livrea zebrata Blue e Bianca.
Successivamente i proprietari delle Montecarlo hanno potuto divertirsi in 4 turni loro riservati in tutta sicurezza, sul bellissimo e impegnativo circuito.
Dopo la premiazione della competizione di regolarità il direttivo del Beta Montecarlo Club Italia ha ringraziato i propri soci partecipanti donando una Targa ricordo che sicuramente rimarrà storica.

Ecco i nomi dei partecipanti e la loro città di provenienza

Ivan Arancio  Piazza Armerina (Enna)
Vincenzo Bonaga  Padova
Michele Ceretti  Roè volciano (Brescia)
Giancarlo Cometta  Milano
Massimo Dichiano  Limbiate (Milano)
Franco Federici  Casalmaggiore (Cremona)
Carmine Gargano  Barletta (Bari)
Piergiorgio Furlanetto  Treviso
Marco Gianotti  Sasseta di Vernio (Prato)
Andrea Ghilardi  Bagni di Lucca (Lucca)
Robert Lauermann  Gramatneusiedl (Austria)
Simone Luciani  Tarquinia (Viterbo)
Vincenzo Marino  Sala Consilina (Salerno)
Marco Nobile  Corvino San Quirico (Pavia)
Fabio Perotti  Fossano (Cuneo )
Luca Piacenti  Barberino di Mugello (Firenze)
Marco Radicchi  Perugia
Davide Stam  Roma
Alvise Sinigaglia  Vicenza
Massimo Tormen  Voltago (Belluno)

Foto Gallery

Una risposta a Beta Montecarlo Day – 2006

  1. ivan scrive:

    Foto fantastiche, sarebbe troppo bello effettuare un revival !
    Un saluto da ivan

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: