Nullaosta per montare cerchi 15"

La nostra "Area Service", dedicata ad eventuali problemi/difetti riguardanti sia la meccanica che l'estetica e relative risoluzioni.
Rispondi
Strady
Messaggi: 187
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2012, 16:18
Modello: Seconda Serie Coupé
Da dove scrivi: Torino, Montecarlo 2à serie Coupè Rosso #4865

Nullaosta per montare cerchi 15"

Messaggio da Strady » mercoledì 8 gennaio 2014, 10:59

Ciao a tutti.
come alcuni di voi sapranno ho già tentato 2 volte di ottenere il nullaosta dalla casa madre (servizio assistenza clienti fiat/lancia) per montare sotto alla nostra montecarlo dei cerchioni da 15" con adeguata gommatura, in rispetto delle norme cuna come diametro di rotolamento etc etc..
La risposta è stata tempestiva, cordiale ma negativa.
Al momento rilasciano solo nullaosta gratuito per 185/60 r14.

Ora viene il bello.
ho il contatto di un ragazzo del nord est italia (io abito a torino, a due passi dalla fiat!) che si dichiara in grado di ottenere nullaosta per tutte le auto del gruppo Fiat per montare misure di cerchi extra (con buonsenso ovviamente, rispettando le norme cuna per intenderci niente cerchi da 18" su una montecarlo...)

Il succo di una lunga ed accesa discussione è:

- oggi nessuno si prende più la briga di omologare nulla, quindi ufficio tecnico/omologazioni Fiat non si prende carico di queste responsabilità;
- la motorizzazione non si fa carico di nessun rischio quindi anche andando con una fotocopia di un libretto di una macchina analoga non rilascia omologazione, per avere la coscienza pulita esigono un nullaosta rilasciato solo dalla casa madre se no niente.

Questo ragazzo dice che "lui va direttamente alla fonte" e in un mese circa può ottenere un nullaosta perfettamente legale con tutti gli atti depositati etc etc, per il numero di telaio che gli viene fornito (copia del libretto di circolazione, vettura in ordine, passata l'ultima revisione).

Non sono stato in grado di estorcergli altre informazioni per capire COSA e COME faccia...
la mia impressione (personale) è che lui faccia una qualche relazione tecnica e la invii a qualcuno che lavora in Fiat, e questi dietro compenso si prodighi di inserire tale documentazione in un database per produrre il nullaosta richiesto.
Il tutto dietro modico compenso di 280€ :roll:

Ora... il tizio ha già fornito diversi conoscenti di nullaosta validi con i quali tramite passaggio semplice in motorizzazione per aggiornamento carta circolazione tutti hanno ottenuto le ruote maggiorate senza problemi, quindi è piuttosto affidabile.
Inoltre il suddetto tizio ha possibilità di fornire medesimi nullaosta anche per svariate auto di produzione tedesca, il che mi fa pensare che abbia medesimi contatti in seno a diverse case automobilistiche tedesche...
Per sua dichiarazione i nullaosta vengono rilasciati direttamente dalle case madri in carta bollata ufficiale, quindi non credo si appoggi al TUV o a enti diversi... anche perchè il libretto e la targa restano quelli italiani originali...
sembrerebbe una procedura tutto sommato semplice...

Quello che non capisco è come ciò sia possibile... intendo dire... una volta rilasciato il nullaosta per un telaio, dovrebbe rimanerne traccia quindi tutti i telai analoghi (almeno per allestimento/prestazioni) dovrebbero essere automaticamente "aggiornati" e sbloccati da database...

Come caspita fa questo tizio a ottenere omologazione, dal interno delle case madri.. ma solo per il mio telaio?????

Qualcuno di voi si è imbattuto in cose simili???

Ribadisco che il tizio mi sembra affidabile e chi si è già rivolto a lui non ha avuto problemi..

Se poi qualcuno fosse interessato a pagare i suddetti 280€ (+circa 30€ da versare in motorizzazione quando ci si presenta con le ruote montate per far aggiornare la carta di circolazione) basta che mi manda un PM e gli giro i contatti di tizio... io al momento non c'ho da spendere ma magari in futuro...
Cuori freddi e teste calde non hanno mai risolto i problemi. (G.B.Shaw)
Lancia Montecarlo Coupè Rosso 1982 #4865

Avatar utente
StefanoF
Messaggi: 84
Iscritto il: domenica 12 agosto 2012, 21:48
Modello: Seconda Serie Coupé
Da dove scrivi: Firenze

Re: Nullaosta per montare cerchi 15"

Messaggio da StefanoF » giovedì 9 gennaio 2014, 17:21

Per me è un hacker......
Chi non spera l'insperabile, non lo scoprirà. ( Eraclito )

Avatar utente
bstef
Messaggi: 313
Iscritto il: martedì 7 agosto 2012, 23:09
Località: MILANO

Re: Nullaosta per montare cerchi 15"

Messaggio da bstef » giovedì 9 gennaio 2014, 20:49

Non molto tempo fa ho chiesto alla Renault il nulla osta per il montaggio di una misura di pneumatici diversa su una Twingo 1.2: a fronte dei 155/65 R14 montati di serie, ho chiesto l'autorizzazione 175/60 R14, 175/55 R15 e, di riserva, 165/60 R14.
Chiaramente mi hanno autorizzato solamente la misura di riserva, motivando come "tecnicamente incompatibili" le altre.
Da notare che in Germania (Unione Europea) la misura normale autorizzata dal TUV sulle Twingo "pepate" è 185/50 R15, senza modifiche ai parafanghi e generalmente con assetto molto ribassato: quindi ci stanno tranquillamente, con cerchi adeguati, e la misura non è ritenuta "tecnicamente incompatibile". E ci sono anche altre esagerazioni, regolarmente autorizzate.
Questo per dire che a pochi Km di distanza ci sono mondi diversi.
Per quanto riguarda il nulla osta rilasciatomi dalla Renault, è indicato chiaramente l'abbinamento tra misura alternativa di pneumatici e numero di telaio, come se fosse l'omologazione di un "esemplare unico": evidentemente considerano le Twingo una diversa dall'altra o, forse, ci lucrano su tutte le richieste effettuate dai singoli.
Ma non era stato approvato qualcosa che delegava ai gommisti la relazione tecnica della fattibilità dell'intervento?
Chiaramente nessuno ha interesse ad assumersi la responabilità di qualcosa: ma responsabilità di cosa?
1980 S2 coupè nero #4190

Avatar utente
bstef
Messaggi: 313
Iscritto il: martedì 7 agosto 2012, 23:09
Località: MILANO

Re: Nullaosta per montare cerchi 15"

Messaggio da bstef » giovedì 9 gennaio 2014, 20:52

… a proposito del tizio a cui fa riferimento Strady, non mi meraviglia assolutamente, quando migliaia e migliaia di auto, camion (si vedono in giro rottami di 60 anni …) passano la revisione senza vedere neanche l'officina ...
1980 S2 coupè nero #4190

Rispondi