Addio a Giorgio Pianta

“Ho un vanto personale, non ho mai barato, essendo convinto che, se tutto e realizzato al meglio e niente lasciato al caso, la vittoria è a portata di mano” (Giorgio Pianta)

Ci ha lasciato oggi Giorgio Pianta, pilota, collaudatore e team manager artefice dei trionfi italiani per 3 decenni, tra gli anni 60 e 90. Tra le altre ha portato a battesimo la Abarth 030 (derivata dal progetto x1/20 e madre di tutte le Montecarlo) e portato alla vittoria la Montecarlo Turbo in Pista e la Lancia Rally 037 nei Rally.

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo !

Meet The Author

Nato Lancista nel 1981 sulla Lancia Beta HPE Amaranto di Papà. La Lancia Beta Montecarlo è entrata nella sua vita prima con due piccole majorette, poi con Herbie al Rallye di Montecarlo e infine, nel 2002, quando acquista il suo esemplare prima serie celeste pastello.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *